page loader

Vapitaly 2016, Enecta: "Successo di pubblico"

Oltre ottomila persone sono state registrate nel weekend a Verona durante Vapitaly, la rassegna di tre giorni dedicata al Vape. Lo straordinario risultato dell’edizione 2015 è stato surclassato nel 2016 e la macchina organizzativa si sta già muovendo per compiere i primi passi in vista dell’edizione 2017 che vedrà prot

June 01, 2016
| | |
150 Likes
| Shares:
Image Carousel

Oltre ottomila persone sono state registrate nel weekend a Verona durante Vapitaly, la rassegna di tre giorni dedicata al Vape.

Lo straordinario risultato dell’edizione 2015 è stato surclassato nel 2016 e la macchina organizzativa si sta già muovendo per compiere i primi passi in vista dell’edizione 2017 che vedrà protagoniste le maggiori aziende italiane del settore.

In questa edizione, così come nella passata, eravamo presenti anche noi di Enecta con Ambrosia, l’e-liquid senza nicotina infuso con CBD di origine naturale estratto dalla Canapa (Cannabis Sativa L.).

Enecta offre la possibilità di acquistare CBD e-liquid all’ingrosso, dedicata alle aziende produttrici di e-liquid che vogliono investire in una linea “Cannabis Terapeutica” completamente legale con lo 0% di THC.

Una vera e propria svolta nel mondo del Vape che sta attirando sempre più il crescente interesse della comunità scientifica per il potenziale terapeutico del CBD.

Il Cannabidiolo infatti è stato utilizzato in diversi studi per il trattamento di numerose problematiche di salute ed oggi è riconosciuto tra gli elementi principali della “Cannabis Medica”.

Abbiamo riscontrato un enorme interesse da parte dei visitatori e degli operatori del settore nei confronti di Ambrosia che si candida a rivoluzionare in maniera decisa il mondo del Vape. Un vero e proprio incoraggiamento a proseguire la strada intrapresa nel segno della professionalità e della sicurezza che ha caratterizzato il nostro lavoro fino ad oggi.

Tags: Ambrosia , Cannabis , CBD , Enecta , Marjiuana , Vape
Leave a comment

Please note, comments must be approved before they are published