page loader

Canapa: la Fase della Crescita!

Dopo un mese la piante raggiungono i 60 centimetri d'altezza, altezza che può variare tra le piante non concimate e quelle che hanno ricevuto i nutrienti

May 15, 2017
| | |
150 Likes
| Shares:
Image Carousel

 

Le piantagioni di Canapa presentano delle fasi di crescita che cercheremo di seguire passo dopo passo, avvalendoci dell’esperienza e delle testimonianze delle associazioni che da anni operano nel settore.

Abbiamo parlato nel recente passato dei semi da scegliere, in questo articolo parliamo invece della fase intermedia della crescita. Cosa accade dopo un mese?

Dopo un mese la piante raggiungono un’altezza di circa 60 centimetri, un’altezza che può variare come testimonia l’esperienza di CanapaColtura dove si registra una differenza tra le piante non concimate e quelle invece che hanno ricevuto i nutrienti.

Quest’ultime hanno raggiunto un’altezza di circa un metro al contrario della piante con concimate che registravano un’altezza media di circa 40 centimetri.

Quali sono le criticità? L’Italia sta vivendo una fase di ritorno alla Canapa interrotta per anni, da leader del settore a completo abbandono quindi inevitabilmente ci sono diversi ostacoli da superare per tornare ad occupare un ruolo di primo piano.

La mancanza dei macchinari per la raccolta dei semi e la disponibilità di terzisti nelle vicinanze, rappresenta l’ostacolo principale che è emerso per lo sviluppo di della coltivazione su grandi estensioni.
 
La canapa attualmente non è abbastanza diffusa per giustificare l'acquisto da parte dei terzisti di mietitrebbie apposite o anche solo dei pezzi sostitutivi per adattare le macchine convenzionali.
 
L'inadeguatezza delle macchine per la raccolta potrebbe causare la perdita di buona parte del raccolto e provocare una certa disillusione verso la canapicoltura. Diversi agricoltori negli scorsi anni nella pianura veneta si sono scontrati con questa difficoltà, perdendo parte del raccolto.

Con l’inizio del nuovo anno però l’Italia ha deciso di puntare in maniera decisa sulla Canapa, il Governo ha approvato una nuova Legge sulla coltivazione e lo stesso ministro Martina sulle colonne de La Stampa ha dichiarato “La canapa può rappresentare una ottima soluzione anche in territori dove si stanno facendo percorsi di riconversione e riqualificazione”.

Sulla stessa linea Coldiretti “Molte imprese agricole hanno scoperto e stanno sperimentando nuove frontiere per soddisfare i crescenti bisogni dei consumatori. Queste esperienze possono contribuire alla crescita sostenibile e alla ripresa economica ed occupazionale del paese”.

Tags: CBD , Enecta , Hemp , Indica , Medical , MedicalCannabis , News , Sativa , Support , Terapy , THC
Leave a comment

Please note, comments must be approved before they are published