page loader

Cannabis, la svolta della Svizzera: "Si alla legalizzazione"

Da oggi per la prima volta sarà possibile acquistare legalmente Cannabis a Zurigo, in Svizzera. La Cannabis in vendita ha una presenza di THC, la inferiore all'

August 19, 2016
| | |
150 Likes
| Shares:
Image Carousel

Da oggi per la prima volta sarà possibile acquistare legalmente Cannabis a Zurigo, in Svizzera.

La Cannabis in vendita ha una presenza di THC, la inferiore all'uno per cento "Non c'è alcun pericolo per la salute - assicurano dall’azienda produttrice svizzera -  l'erba non avrà effetti indesiderati poiché contiene lo 0.2, 0,3 per cento di THC e un sacchetto da 10 grammi potrà essere acquistato soltanto dalle persone che abbiano raggiunto il diciottesimo anno d'età al costo di 24 franchi svizzeri”.

Secondo una ricerca pubblicata sul sito svizzero ilcaffè.ch un “terzo degli svizzeri ha già provato la cannabis, e in 500mila nel 2014 l’hanno consumata almeno una volta. [..] In una città di 220mila abitanti si consumano ogni giorno 3,1 chili di cannabis. Proiettando questi risultati su scala nazionale, si può stimare che nella Confederazione vengano consumati fra i 70 e i 170 chili d’erba ogni 24 ore. In un anno fanno 40-60 tonnellate”.

"Sapendo che ogni grammo di erba costa 10 franchi, il mercato della cannabis ha un valore tra i 400 e i 600 milioni l’anno”, afferma Pierre Esseiva, il responsabile della ricerca che ha prodotti i dati sopraelencati.

Profitti che finiscono essenzialmente nelle mani della criminalità organizzata come sottolinea Olivier Guéniat, capo della polizia giudiziaria di Neuchâtel e membro della Commissione federale sulle dipendenze.

Secondo Guéniat il 60 e il 75% del consumo in Svizzera proviene da coltivazioni presenti sul territorio.

"Ogni giorno arrestiamo individui in possesso di qualche grammo di cannabis. Ma non è un gran deterrente - afferma Guéniat - L’anno scorso sono state trovate 2,8 tonnellate di cannabis e derivati. Il 70% delle infrazioni alla legge sugli stupefacenti sono legate alla canapa".

Il costo complessivo per la repressione del consumo di droghe è stato stimato dalla Polizia in circa 500 milioni di franchi all’anno.

Ruth Dreifuss, presidente della confederazione svizzera: “Vogliamo provare a portare avanti un metodo equidistante sia dal proibizionismo che da un sistema completamente liberalizzato, dove le risorse che prima si spendevano in repressione vengano destinate a campagne di sensibilizzazione, prevenzione e recupero”.

Tags: Cannabis , CBD , Hemp , Terapy , THC
Leave a comment

Please note, comments must be approved before they are published

0
$0.00

Cart

X