page loader

Quale sarà il prossimo Stato a legalizzare la Cannabis?

"Creiamo posti di lavoro, creiamo economica e ricavi per lo Stato è uno dei modi con cui possiamo ridare impulso all’economia”

February 01, 2017
| | |
150 Likes
| Shares:
Image Carousel

 

Negli Stati Uniti c’è grande fermento sul tema della Cannabis e di quanto possa essere importante all’interno di un circuito economico. Nuovi Stati sono pronti a legiferare sul tema Cannabis ed il prossimo potrebbe essere il New Mexico.

Alcuni legislatori statali, in maggioranza democratico, come riportato anche da TheCannabist sperano di si ”In questo modo creiamo posti di lavoro, creiamo l'attività economica e creiamo i ricavi per lo Stato”.

In tal senso si sta portando avanti un Legge in cui si chiarisce ad esempio i termini della legalizzazione e l'imposta sulle vendite per quanto riguarda l'uso ricreativo, questo punto costituirebbe un’entrata fisso per le casse dello Stato.

Una proposta di Legge verrà presentata in Senato e alla Camera con l’obiettivo di regolamentare le vendite di marijuana e di applicare una tassa statale di vendita del 15 per cento.

Inseguito le amministrazioni locali dovrebbero scegliere se consentire la vendita di marijuana all’interno delle rispettive giurisdizioni e quindi accogliere un’ulteriore tassa del 5 per cento mentre la coltivazione sarebbe consentita su tutto lo Stato, qualcosa di molto simile a quello che sta accadendo in Colorado da qualche anno.

"Creiamo posti di lavoro, creiamo economica e ricavi per lo Stato - ha commentato il senatore Gerald Ortiz y Pino, D-Albuquerque - è uno dei modi con cui possiamo ridare impulso all’economia”.

In passato l’ex procuratore distrettuale ed oggi Governatore del New Mexico, la repubblicana Susana Martinez si è opposta alla legalizzazione della marijuana e allo sviluppo della canapa industriale.

L’auspicio di coloro che si battono per la legalizzazione è che il Governatore sia convinto anche dalla pressante opinione pubblica considerato che Susana Gomez è stata tra i primi governatori repubblicani ad accogliere la riforma varata dall’amministrazione Obama conosciuta come Obama Care.

Mentre gli Stati Uniti si interrogano sulle opportunità economiche e di sviluppo di un nuovo settore ci sono Paesi come l’Italia che ancora riesce a dotarsi di una moderna Legge sul tema della Legalizzazione che assicuri allo Stato certezza sul controllo della filiera, e ai consumatori maggiore sicurezza per la propria salute ma non solo.

Vuoi approfondire il tema? Clicca qui.

Tags: Cannabis , CBD , Enecta , Health , MedicalCannabis , News , Realx , Support , Work
Leave a comment

Please note, comments must be approved before they are published

0
$0.00

Cart

X