page loader

Cannabis, le donne la usano contro nausea in gravidanza

Dal sondaggio emerge come la Cannabis venga usata come anti-dolorifico, quando con la gravidanza fanno male le gambe o come sonnifero

February 27, 2017
| | |
150 Likes
| Shares:
Image Carousel

 

 

Sempre piu' donne americane incinte, per lo più le giovani intorno ai 20 -30 anni, assumono marijuana durante la gravidanza, per combattere la nausea mattutina.

La notizia, diffusa dall’Ansa nei giorni scorsi, che prende spunto da un sondaggio federale pubblicato sul New York Times, ha ha rivelato che in generale circa il 4% delle donne incinte in Usa ha usato marijuana nel mese precedente al rilevamento, contro il 2,4% del 2002.

Dal sondaggio emerge come la Cannabis venga usata come anti-dolorifico, quando nei mesi piu' avanti con la gravidanza fanno male le gambe, o come sonnifero quando il pancione fa dormire peggio.

Nelle ragazze più giovani, quelle con un’età compresa tra i 18 e i 25 anni, il consumo di marijuana in dolce attesa è pari al 7,5%. Tra le intervistate il 9% ha ammesso di fare uso di alcol.

Secondo gli esperti, la preoccupazione e' che nel nuovo clima di liberalizzazione della marijuana, le donne pensino che non abbia alcun effetto negativo sulla salute del feto.
I dati sugli effetti della cannabis prima della nascita sono invece contraddittori ed ancora incompiuti. I rischi dovuti al fumo sono noti, le sostanze tossiche che derivano dalla combustione, sostanze nocive che scompaiono invece, quasi totalmente, con la vaporizzazione.

 
Quali sono i vaporizzatori più adatti per apprezzare la Cannabis?
 
Il mercato offre una varietà di vaporizzatori che si differenziano a seconda delle proprie funzioni o dei prodotti.
 
I Vaporizzatori che hanno un dispositivo con acqua sono adatti per vaporizzare i cristalli di CBD mentre non funzioneranno con gli e-liquid.
 
Se vaporizziamo Cristalli di CBD la temperatura ideale è compresa tra i 160 e i 180 gradi, altrimenti rischiamo di bruciare i Cristalli o di non vaporizzarli nella maniera migliore.
 
Vaporizzatori classici e sigarette elettroniche sono stati invece concepiti per il “Vaping CBD e-liquid”, dove viene inserito soltanto il liquido a base di CBD.
 
Esistono poi vaporizzatori che hanno una doppia funzione con cui è possibile vaporizzare sia i Cristalli che gli e-liquid.

 

    Per saperne di Più

- Cannabis, meglio fumare o vaporizzare?

- Intervista dott. Bertolotto: "Speriamo FM2 sia un buon prodotto"

- Cannabis, le donne quale preferiscono?

 

 

Tags: Cannabis , CBD , Enecta , Hemp , Indica , MedicalCannabis , News , Sativa , Support , THC
Leave a comment

Please note, comments must be approved before they are published