page loader

Le 10 cose da sapere sul CBD

  1 - Il CBD è uno degli oltre 100 Fitocannabinoidi finora identificati nella Cannabis, insieme al THC il CBD rappresenta la molecola più conosciuta. A differenza del THC non ha effetti psicoattivi, rappresentando al contrario un potente neuroprotettore. 2 - Il CBD potenzia l'efficacia analgesica del THC prolungandone

September 02, 2016
| | |
150 Likes
| Shares:
Image Carousel

 

1 - Il CBD è uno degli oltre 100 Fitocannabinoidi finora identificati nella Cannabis, insieme al THC il CBD rappresenta la molecola più conosciuta.

A differenza del THC non ha effetti psicoattivi, rappresentando al contrario un potente neuroprotettore.

2 - Il CBD potenzia l'efficacia analgesica del THC prolungandone la durata di azione e al tempo stesso ne riduce gli effetti collaterali.

Perché si parla tanto di CBD? Se il CBD fino a qualche anno fa era considerato un elemento “minore” rispetto al THC oggi si presenta come una sostanza naturale benefica dalle innumerevoli proprietà.

3 - Il CBD è apprezzato per le sue proprietà analgesiche, rilassanti, antinfiammatorie, antiossidanti ma non solo.

Oggi troviamo il CBD in commercio sotto varie forme, da svapare con una sigaretta elettronica, assunto attraverso capsule, olii e creme, sono sempre maggiori le modalità con cui assumere CBD.

 

4 - Il CBD è un prodotto legale e commercializzato in tutto il mondo, tuttavia i vuoti normativi che diversi paesi europei hanno in materia di Cannabis non permette una uniformità di valutazione.

Negli Stati Uniti il quadro normativo è diverso da quello europeo, basti pensare ai singoli Stati federali che stanno legalizzando la Cannabis, in Europa è stata depenalizzata da Germania, Portogallo, UK, Spagna, Estonia e Repubblica Ceca a cui si aggiungerà la Croazia. In Italia se ne discuterà nelle prossime settimane.

 

 

5 - Il CBD risulterebbe ottimo alleato con cui affrontare lo stress, in quanto aiuta a ridurre lo stato di ansia generalizzata.

Il CBD sembra affermarsi come il miglior rimedio per contrastare gli stati ansiosi e per lenire i disturbi da stress post-traumatico, gli americani ad esempio utilizzano il CBD per curare lo stato di stress degli ex soldati.

 

6 - In campo scientifico sono diversi gli studi che stanno dimostrando come il CBD possa essere un’opzione in più da provare, come i benefici riscontrati sui bambini affetti da epilessia.

 

 

7 - Il CBD supporta le nostre fratture a guarire più velocemente e a rafforzare le ossa.

8 - Nel mondo dello Sport il CBD ha fatto il suo debutto con il Football americano, grazie alle sue proprietà antinfiammatorie ha contribuito a lenire i dolori delle botte prese durante gli incontri.

 

 

Oggi viene usato anche nel mondo dei combattimenti, lo scorso agosto il campione di UFC Nate Diaz si è presentato in conferenza stampa con una sigaretta elettronica, fumando ovviamente CBD.

 

 

9 - Nel ciclismo il CBD, dopo lunghe e ripetute uscite aiuta ad aumentare la velocità di recupero dalla stanchezza muscolare, contribuendo a sciogliere i muscoli contratti dopo la performance. Nel running il CBD può essere utile per supportare gli acciacchi dopo ogni allenamento.

 

 

10 - Il CBD è un neuro – protettore, il suo contributo per combattere malattie neurodegenerative potrebbe rivelarsi essenziale. Il CBD, secondo uno studio condotto nel 2013, aiuta a regolare la pressione sanguigna ed è citotossico per alcuni tipi di cellule tumorali proteggendo le cellule sane.

Tags:
Leave a comment

Please note, comments must be approved before they are published