page loader

L'Olio di Canapa può aiutare a ridurre lo Stress?

I cannabinoidi hanno la capacità di ridurre lo stress generando relax su tutto il corpo con l’attivazione dei recettori del sistema nervoso e immunitario

June 08, 2017
| | |
150 Likes
| Shares:
Image Carousel

 

L’Olio di Canapa è diventato un elemento imprescindibile nel regime alimentare di milioni di persone, che ne apprezzano quotidianamente le proprietà ed il benessere psico-fisico che ne traggono.

In una ricerca datata 2007 e pubblicata sul Dialogues in Clinical Neuroscience i ricercatori concordavano all’unisono sulla valenza terapeutica della Cannabis e su come essa andasse indagata per scoprirne tutte le potenzialità.
 
Quali sono i componenti della Cannabis? I Cannabinoidi sono un gruppo di 21 composti terpenofenolici o fitocannabinoidi e sono prodotti esclusivamente nella piante di Cannabis. Uno dei suoi elementi più noti è il CBD, il cannabidiolo di cui abbiamo sottolineato più volte le sue proprietà analgesiche ed antifiammatorie.
 
L’Olio di Canapa può contrastare lo stress? Ebbene si! I cannabinoidi hanno la capacità di ridurre lo stress infondendo una sensazione di relax su tutto il corpo attraverso l’attivazione dei recettori presenti nel sistema nervoso e su quello immunitario.

 

            

 


A testimonianza di ciò citiamo uno studio condotto nel 2013 presso l’Università di Haifa in Israele che ha dimostrato come un trattamento a base di cannabinoidi può lenire lo stress a seguito di uno stato di forte stress.
 
L’olio di cannabis sarebbe particolarmente efficace nei pazienti che soffrono di insonnia. Ad affermarlo una ricerca del 2015 pubblicata su theAmerican Journal of Health-System Pharmacy che ha riscontrato come il trattamento a base di cannabis è risultato efficace sui veterani militari affetti da Disturbo da stress post traumatico (PTSD).
Alcune ricerche sottolineano come i cannabinoidi regolamentano il rilascio di neurotrasmettitori e producono un’ampia gamma di effetti sul sistema nervoso centrale.

Studi scientifici hanno trovato un legame diretto tra sintomatologie più severe del PTSD e aumentata motivazione nell’uso di cannabis come strumento di recupero, soprattutto nei pazienti con difficoltà nel gestire lo stress e incapaci di regolamentare l’emotività. Sottoposti a trattamenti a base di cannabis i pazienti affetti da PTSD hanno riscontrato una riduzione dell’ansia e dell’insonnia e importanti miglioramenti nel recupero.

Fonti citate: medical - cannabis.it

                   Controversial Cannabis Oil

Tags: Canapa , Cannabis Terapeutica , CBD , Enecta , Health , Hemp , MedicalCannabis , News , Oil , Support
Leave a comment

Please note, comments must be approved before they are published