page loader

CBD ed Epilessia: lo studio condotto sui bambini

La ricerca condotta su 74 adolescenti affetti da una forma grave di epilessia, seguiti dagli studiosi per circa tre mesi, i primi incoraggianti risultati

January 23, 2017
| | |
150 Likes
| Shares:
Image Carousel

 

 

L’Epilessia è una malattia molto grave che spesso affligge i bambini con violenti movimenti convulsivi dei muscoli, le cosiddette “crisi epilettiche”.

Altrettanto spesso la scienza ha cercato attraverso esperimenti clinici di trovare terapie all’altezza, e il CBD sembrerebbe essere un ottimo alleato. Secondo uno studio condotto da un team di scienziati israeliani i risultati sono molto promettenti e nel prossimo futuro non verranno attivati altro che altrettanti studi clinici sull'uso del CBD con finalità terapeutiche.

La ricerca è stata condotta su 74 adolescenti affetti da una forma grave di epilessia, seguiti dagli studiosi per circa tre mesi. Il futuro potrebbe essere del CBD ma questo potrà dirlo sol la Scienza, il caso simbolo però che ha posto all’attenzione di tutto il mondo la questione è quella di Charlotte Figi. Charlotte oggi ha cinque anni, due anni fa era affetta da circa 600 crisi epilettiche al giorno, che la rendevano totalmente incapace di poter svolgere qualsiasi tipo di attività.

I genitori dopo aver provato qualsiasi tipo di Terapia con zero risultati hanno deciso di provare il CBD con risultati a quel punto insperati. Gli effetti benefici su Charlotte sono stati quasi immediati con una drastica riduzione del numero di crisi epilettiche restituendo alla bambina una vita quasi normale, riuscendo a svolgere tutte le attività che sono proprie di un bambino della sua età.

La storia di Charlotte ha chiaramente commosso il mondo e sensibilizzato ancor di più l’opinione pubblica sul tema della legalizzazione e della ricerca sulla Cannabis. Sono passati tre anni dalla storia di Charlotte e molte cose sono cambiate sul fronte della Cannabis Terapeutica, Israele investe molto nella ricerca così come stanno facendo Stati Uniti e Canada.

L’Europa? Qui la situazione è diversa, ci sono stati come l’Italia, Germania, Grecia e Croazia che stanno aprendo sempre più al tema della Cannabis Terapeutica intuendo, ovviamente, le potenzialità in termini di risorse economiche. La Germania ha annunciato che investirà molto sulla Cannabis Terapeutica.

 

Tags: Enecta , Hemp , Marijuana , Marjiuana , Medical , MedicalCannabis , News , Support
Leave a comment

Please note, comments must be approved before they are published