page loader

Lo Studio: la Cannabis era già conosciuta 10mila anni fa

La Cannabis era conosciuta e considerata una pianta dalle innumerevoli qualità già diecimila anni fa. Sarebbe questa la straordinaria scoperta fatta dalla Freie

August 11, 2016
| | |
150 Likes
| Shares:
Image Carousel

La Cannabis era conosciuta e considerata una pianta dalle innumerevoli qualità già diecimila anni fa. Sarebbe questa la straordinaria scoperta fatta dalla Freie Universitat Berlin.

Un team di ricercatori guidati dal paleontologo Tengwen Long, ha pubblicato una ricerca dal titolo “Cannabis in Eurasia: origin of human use and Bronze Age trans-continental connections”.

In Europa  i primi a scoprire l’utilizzo della Cannabis sarebbero stati gli Jamna, una popolazione che abitava in una zona oggi riconducibile all’area compresa tra Russia ed Ucraina.

La ricerca condotta dall’università tedesca ipotizza che in diverse aree del mondo sia stata cominciata ad utilizzare la canapa negli stessi locali.

Secondo Long è ipotizzabile che nel 5.000 a.C., età di Bronzo, la Cannabis iniziò ad essere regolarmente commercializzata tra Europa e Asia, percorrendo quella che nel futuro sarà definita come la via della Setta.

I ricercatori però non sono ancora in grado di stabilire se la Canapa venisse usata per scopi medici, alimentari o tessili o se fossero già a conoscenza rispetto alle proprietà psicoattive.

Tuttavia, concludono gli studiosi nella relazione, sono necessari altri studi per comprendere l’utilizzo della Cannabis nella storia umana.

Tags: Cannabis , CBD , Enecta , Hemp , Italy , Terapy , THC
Leave a comment

Please note, comments must be approved before they are published